LA SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO PROTAGONISTA IN SICILIA

da | Blog, Uncategorized

Il tema della Salute e Sicurezza aui luoghi di lavoro è divenuta, possiamo dirlo, uno dei temi più caldi nell’immediato post pandemia assieme all’emergenza climatica ed all’inclusività (ed a ben pensarci sono tre temi molto collegati tra di loro).
Il 23 e 24 ottobre 2021 a Catania si è tenuta SicilFerr, expo dedicato all’intera filiera del mondo della ferramenta, dal produttore, al distributore/grossista, al dettagliante.

Cosa ho fatto?

Ho avuto l’enorme piacere di partecipare come relatore per Accademia Ferramenta e per Conferr ,in merito alle formule di risparmio e ottimizzazione della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro. Con lei un gruppo di professionisti collegati e specialisti del mondo ferramenta che supportano operativamente le MPMI della filiera con servizi altamente qualificati. Fortissima affluenza sia di espositori che di visitatori nonostante il nubifragio.

Io, assieme ai miei partner ed a Ottouno Consulting, mi concentro quotidianamente nel dare ai miei clienti ed alle aziende italiane le migliori soluzioni in linea con le normative SEMPRE IN AGGIORNAMENTO e sempre più stringenti nell’ambito della sicurezza e salute sui luoghi di lavoro adottando un approccio letteralmente ingegneristico ed all’avanguardia supportando i miei clienti nell’adeguamento alle normative a tal punto da trasformare quello che dai più viene considerato un fastidioso costo in una vera e propria RISORSA per ogni imprenditore che da un lato tenga al benessere dei propri collaboratori e dall’altro alla sicurezza ed alla crescita della propria azienda.

Approfitto di questo articolo per ringraziare tutti i partecipanti alla fiera, l’Accademia Ferramenta, Conferr e Ottouno Consulting S.r.l. per il supporto e tutti i partecipanti alla fiera che hanno potuto comprendere quanto investire nella SICUREZZA E SALUTE sui luoghi di lavoro non sia uno spreco di soldi ma un vero e proprio strumento in grado di portare grandi benefici alle piccolissime, piccole, medie e grandi imprese.